rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca

Parte il corso per diventare sommelier: dalla degustazione al corretto servizio del vino

Il corso di Ais Romagna sarà presentato in due momenti diversi sul territorio riminese

Riconoscere un vino dal sentore olfattivo, scoprire i vitigni della Penisola e internazionali, abbinare un vino a un piatto. Prendono il via anche a Rimini i corsi AIS Romagna (Associazione Italiana Sommelier) per diventare sommelier, in un percorso didattico formativo articolato in tre livelli. 

Il primo livello nel riminese sarà presentato ufficialmente il 12 gennaio in due sedi e momenti diversi, per andare incontro alle esigenze degli appassionati: alle ore 15 presso il Chiosco di Bacco (Via Santarcangiolese 62) di Poggio Torriana; alle ore 20.30 nell’Hotel San Francisco (Viale Regina Margherita, 42) a Rivazzurra di Rimini. I corsi invece prendono il via il 16 gennaio 2023, per terminare il 27 marzo.

Il corso di primo livello prevede l’apprendimento delle basi della degustazione, della viticoltura, dell’enologia e i primi rudimenti del corretto servizio del vino. Il tutto accompagnato da prove teoriche e pratiche sulla tecnica della degustazione. In sintesi: 16 lezioni, 45 campioni da assaggiare, due libri di testo e una valigetta con 4 calici per una full immersion di base nell’universo del vino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte il corso per diventare sommelier: dalla degustazione al corretto servizio del vino

RiminiToday è in caricamento