Partito il centro estivo per i piccoli di San Giovanni in Marignano

Il vasto giardino dell’Istituto comprensivo ospiterà le attività estive in tutta sicurezza

Giornata meravigliosa per inaugurare la ripartenza dei servizi estivi per i bambini a partire dai 6 anni. La ssdrl Marignanese Calcio è l'Associazione sportiva che, con il coordinamento pedagogico dell'Associazione D. Pacassoni, per il 4° anno consecutivo gestisce il campus estivo presso la Scuola Primaria di San Giovanni in Marignano e quest'anno ha adeguato il funzionamento a tutti i protocolli statali e regionali che si sono succeduti nelle ultime settimane.  Un profondo ed impegnativo lavoro, realizzato al fianco dell'Amministrazione comunale, per continuare a dare risposte ai bambini e alle famiglie marignanesi, una significativa ripresa della socializzazione e stimolo ricreativo ed espressivo per i bambini, con la predilezione per l'attività in spazi aperti che, oltre ad essere preferiti in maniera naturale dai bambini stessi, nell'attuale situazione minimizzano anche l'utilizzo delle mascherine (richieste dai protocolli solo all'interno ed in situazioni specifiche).

Sono partiti oggi i primi 50 bambini, ma le adesioni stanno continuando a rimanere aperte per il mese di agosto. L'estate 2020 vede un impegno aumentato del 50 per cento anche sul fronte della disabilità. Come ci si aspettava, sono aumentate le richieste delle famiglie con bambini certificati che, dopo un lungo periodo di sospensione dei servizi,  necessitano fortemente di un sostegno per riprendere attività e routine sociali fondamentali. Questa mattina, quindi, anche il coordinatore della Cooperativa La Cordata che gestisce gli educatori (servizio di integrazione scolastica), era presente insieme al Sindaco Morelli e all'Assessore ai Servizi Educativi Michela Bertuccioli,  per  augurare un buon inizio a tutti gli educatori, animatori e bambini.

Questo è solo il primo tassello per la ripartenza dei servizi educativi: il 1 luglio, infatti, partirà il centro estivo anche per i più piccoli dai 3 ai 6 anni presso la Scuola dell'Infanzia capoluogo, gestito dalla Cooperativa Il Piccolo Principe, che ha visto l’adesione di 30 iscritti. L'Amministrazione sta, inoltre, organizzando insieme alla Cooperativa Formula Servizi alla Persona, la partenza del Servizio di Nido, per il periodo estivo, rivolto ai bimbi fino ai 3 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Nonostante la situazione abbia richiesto una completa rivisitazione dei servizi, lasciando ad ogni singolo Comune la sfida di organizzarsi nei tempi e nelle modalità migliori per dare risposte alle famiglie,  abbiamo lavorato senza sosta per affrontare tutte le difficoltà e poter ripartire in esperienze di socializzazione e conciliazione dei ritmi casa-lavoro, che riteniamo fondanti per la quotidianità, consapevoli che questo sia decisamente un banco di prova per ritrovarsi più che mai pronti per settembre."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento