Pasqua in compagnia per le famiglie monoparentali

I genitori single di OneParent si incontrano a Cesenatico per Pasqua.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RiminiToday

OneParent (OP) è la Community per genitori al singolare nata nel 2011 e già diventata la più grande d'Italia con circa 6000 iscritti, completamente gratuita. Un luogo fatto dagli stessi genitori e rivolto a quanti si trovano a dover crescere da soli i figli, perché vedovi, separati o divorziati, un luogo di comprensione e confronto sulle diverse problematiche, pratiche o esistenziali ed emotive che si trovano ad affrontare ogni giorno. Mamme e papà pronti a condividere le proprie esperienze, a beneficio di altri nelle stesse condizioni. Moltissime iniziative offerte, non solo di dialogo virtuale ma anche e soprattutto la partecipazione ad eventi di incontro e svago, anche con i propri figli (che vanno dalle cene con diverse decine di persone al Capodanno e Pasqua di gruppo, con oltre 200 iscritti, tutte organizzate dai gestori e dagli iscritti stessi, in varie regioni d'Italia, a titolo volontario e senza alcuno scopo di lucro).

Quanto mai attuale il tema della Pasqua, periodo durante il quale gli iscritti a OneParent come ogni anno organizzano vacanze in gruppo, adulti e figli insieme.

Se nei primi anni era sufficiente proporre un unico evento per ospitare tutti i membri interessati della community, oramai il numero degli iscritti è tale che su OneParent addirittura vengono organizzati più eventi.

Quest'anno pertanto i genitori single di OneParent si divideranno tra montagna e mare; questi ultimi in particolare hanno scelto come destinazione Cesenatico (addirittura più di 100 persone tra genitori single e figli): confidando nel bel tempo e nelle opportunità di sconto rese possibili dal fatto di muoversi in gruppo, sfrutteranno le numerose proposte locali per visitare le Terme di Rimini, Mirabilandia, organizzare la caccia al coniglietto Pasquale sulla spiaggia per i più piccoli, e ultimo ma non meno importante visitare la stessa Cesenatico (dal Porto Canale alla cittadina, alla visita delle Conserve etc.)

Dice Bruno Aiazzi, genitore single e co-fondatore di OP (www.oneparent.it ) insieme alla sua compagna Daniela Gualtieri madre single di due bambine:

"La nostra Community è la dimostrazione concreta che il web non è solo fatto di virtualità. Oramai da diversi anni su OneParent si organizzano innumerevoli occasioni di incontro per genitori single in tutta Italia, e continuare a gestire la crescita di questa grande famiglia è per noi una vera sfida che ci riempie di entusiasmo"

"Io e Daniela in quanto genitori single siamo stati i primi a cercare e a voler creare un posto come questo, che fino a pochi anni fa mancava. E il fatto che sia tutto dichiaratamente no-profit piace molto agli iscritti, perché si sentono tutelati e non si sentono sfruttati per secondi fini."

"Su OP non paghiamo per farci pubblicità e nessuno ci guadagna niente: la crescita pertanto avviene per lo più tramite il passa parola tra genitori single stessi che si trovano bene su OneParent e ne parlano ad altri genitori separati che a loro volta si iscrivono e iniziano a partecipare alle discussioni online ed agli eventi reali. Addirittura veniamo suggeriti come "terapia di mutuo-aiuto" da alcuni psicologi…" E' per questo che ci sentiamo proprio come una grande famiglia, ed è questo grande senso di appartenenza che rende OP una Community e non un semplice social network generalista."

E se continuate a crescere a questi ritmi ?

"Allora l'anno prossimo Cesenatico non basterà più e ci allargheremo in tutta la Romagna" risponde Bruno.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento