A Pasqua e Pasquetta il locale cult di Marina Centro entra a casa tua

Il Coronavirus non toglie la voglia di far festa, cosi i deejay Tony Lovely ed Enrico Rosica suonano online per festeggiare Pasqua e Pasquetta

Si sa Rimini è la città del divertimento e anche se ormai da settimane i locali sono chiusi e la musica spenta c’è chi non rinuncia a festeggiare Pasqua e Pasquetta.

Così Luca e Giorgia Simonetti titolari del “Mucho macho” locale cult di Marina Centra hanno deciso di organizzare due serate indimenticabili rigorosamente online con due ospiti d’eccezione i Dj Tony Lovely ed Enrico Rosica.
Sarà un week end diverso dal solito, in un momento storico particolare che ci ha colpiti tutti ed in tutto il mondo. “Stiamo vivendo una situazione difficile che ha stravolto le nostre vite sociali e professionali. Da quasi un mese il nostro locale, come tutti gli altri, è chiuso con tutte le difficoltà del caso, ma condividiamo la scelta, unica attuabile per poter uscire quanto prima da questo assurdo periodo. – dice Giorgia Simonetti - Ci sono venute a mancare le nostre consuete abitudini, i nostri clienti, anzi amici, il buon bere e la musica. Ma non vogliamo perdere nessuno”. 
L’appuntamento è dunque a Pasqua e Pasquella dalle 18 in poi sulla pagina ufficiale Mucho Macho su Facebook. Luca e Giorgia organizzano due dirette con i due grandi ospiti e amici Dj che rappresentano la “colonna sonora” del Mucho, da sempre.
 
Il 12 aprile alle ore 18.00 la musica è nelle mani di Tony Lovely. Resident nei migliori locali della Riviera Romagnola ( Byblos, Pascià, Paradiso, Peter Pan e Villa delle Rose) collabora per anni col Marchio Made In Italy NYC che lo porta a suonare in diversi  club di New York. Da qualche anno pendolare tra Rimini e Formentera dove ha collaborato con diversi locali dell’isola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 13 aprile sempre alle 18 sarà la volta di Enrico Rosica. Non si definisce un Deejay professionista perchè mancherebbe di rispetto alla “categoria”, però quando si tratta di musica si sa difendere. Ha sempre amato ascoltarla. Qualche anno fa ha capito che da grande non avrebbe fatto il deejay, non perché mancasse la voglia, quella mai, o la capacità, ma solo ed unicamente perché voleva che questa sua passione rimanesse tale, in modo da non dover sottostare alle regole dello show business. Oggi fra un impegno di lavoro e l'altro, quando riesce, non si lascio sfuggire la possibilità di girare... girando dischi!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi torna a Rimini, fan scatenati: pioggia di autografi e selfie

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

  • Addio a Luigi Battelli, il noto albergatore ucciso dal coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento