menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Passamontagna e pistola giocattolo, il padrone del market lo blocca

Un giovane albanese di 18 anni, domiciliato a Apricena (Foggia), nullafacente, è stato arrestato domenica pomeriggio con l'accusa di tentata rapina

Armato di una pistola giocattolo senza tappo rosso e col volto travisato da passamontagna ha fatto irruzione in un minimarket. Ma è stato sorpreso dall'inattesa reazione del proprietario del punto vendita, che è riuscito a bloccarlo fino all'arrivo dei Carabinieri. Un giovane albanese di 18 anni, domiciliato a Apricena (Foggia), nullafacente, è stato arrestato domenica pomeriggio con l'accusa di tentata rapina. Il fatto è avvenuto intorno alle 18.30 a Rimini, in via Pascoli.


Le successive verifiche hanno consentito ai militari di rinvenire, nelle adiacenze del vicino sottopasso ferroviario, un giubbotto scuro con i documenti di identità del predetto. L’arma giocattolo ed il passamontagna sono stati sequestrati. Il tribunale ne ha disposto la custodia cautelare in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento