Passeggiata fotografica a Viserbella per conoscere la storia e i personaggi della frazione

I quadri dotati di QRcode per avere tutte le informazioni con schede dedicate ad ogni singolo argomento

Completati i lavori di installazione e messa a nuovo della passeggiata fotografica di Viserbella. Sono stati installati 16 nuovi quadri, che insieme a quello presente in piazza di Calboli servirà a far conoscere la storia e i personaggi di Viserbella. I quadri non sono infatti delle semplici fotografie appesa, ma la porta di accesso alla nuovissima Web App di Viserbella, dove gli ospiti potranno trovare maggiori informazioni riguardo le fotografie esposte con schede dedicate ad ogni singolo argomento. Sono infatti presenti delle audio guide e delle informazioni aggiuntive per raccontare le rigini e la storia della frazione. Inoltre, durante il periodo estivo gli ospiti e concittadini potranno trovare tutte le informazioni sulla vita e gli eventi del villaggio vacanze di Viserbella. 

"Come Pro Loco - commentano gli organizzatori - vogliamo ringraziare l’associazione Ippocampo e il Museo E’Scaion per aver fornito testi e fotografie, la ferramenta Lombardi di Viserbella per il supporto logistico, Ambra Romano per aver realizzato le audio guide, Elena Guiducci, Isa Perazzini e Leonardo Militi per il contributo dato alla realizzazione di alcuni quadri ma soprattutto ringraziamo tutti i cittadini e gli operatori economici che ci supportano costantemente nelle nostre attività. Crediamo fortemente nel valore della storia e della comunità ed è per questo che cerchiamo sempre di coinvolgere quante più persone possibili in ogni progetto che facciamo". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rimini il primo caso di contagio in Romagna

  • Il ristoratore ha ‘esportato’ il virus in Romania, malato un 20enne dipendente del suo locale

  • Coronavirus a Rimini, il malato un cacciatore cattolichino rientrato da una battuta in est Europa

  • Positivo al Coronavirus, scatta la quarantena per chi è venuto a contatto col cattolichino

  • Coronavirus, la Regione annuncia due nuovi casi a Rimini. In 40 in isolamento volontario

  • L'ordinanza: chiuso il ristorante dell'uomo colpito dal Coronavirus e tutti i luoghi di aggregazione

Torna su
RiminiToday è in caricamento