Patente garantita al prezzo di 3mila euro, arrestato titolare di scuola guida

L'uomo garantiva il superamento dei quiz sostituendo il candidato con una persona di sua fiducia

Un sistema collaudato ed efficace quello messo a punto da Gabriele Branchi, 45enne riminese titolare dell’omonima scuola guida, finito in manette per un giro di patenti vendute al prezzo di 3mila euro. L'uomo, finito nel mirino di un'indagine della polizia Stradale, secondo l'accusa aveva messo in piedi un vero e proprio mercato per garantire ai candidati che versavano un extra di superare in maniera brillante i quiz. A fer emergere la storia è stato un automobilista, che si era visto ritirare il documento di guida per essere stato sorpreso ubriaco al volante, avvicinato dal 45enne che gli aveva proposto l'affare. A sostenere i quiz, infatti, sarebbe stato un uomo di fiducia di Branchi, un 50enne foggiano finito ai domiciliari. Il sistema messo a punto era quello di sostituire i documenti cartacei del candidato con quelli di chi, materialmente, avrebbe sostenuto la prova scritta contando sulla disattenzione dei funzionari della Motorizzazione. Un solerte addetto, tuttavia, si è reso conto che la foto del candidato nel fascicolo elettronico non corrispondeva a quella del fascicolo cartaceo facendo così partire una segnalazione alla Procura e le indagini della polizia Stradale. Nell’autoscuola di Branchi gli agenti hanno sequestrato anche 30mila euro in contanti nascosti in un cassettiera, ritenuti dagli inquirenti provento di altri esami "aggiustati" con questa tecnica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento