Acli, aperte il nuovo sportello "Amministrazioni di sostegno"

La consulenza è gratuita, offerta dai volontari che si occupano del servizio e referenti della Lega Consumatori

Grazie alla stretta sinergia fra Lega Consumatori e Patronato Acli di Rimini è stato istituito il nuovo sportello “Amministrazioni di sostegno”, finalizzato a fornire informazioni, consulenza e assistenza a tutti coloro che avessero necessità in famiglia della figura dell'amministratore di sostegno / tutore / curatore. L’amministrazione di sostegno è stata introdotta nel nostro ordinamento nel 2004 e può essere definita come una misura di protezione volta a tutelare coloro che si trovino nell’impossibilità di provvedere ai propri interessi per un determinato periodo o in modo permanente.

Questo può accadere a causa di una menomazione fisica o psichica; si pensi agli anziani, ai disabili o comunque a persone inferme. La condizione per richiedere l’amministrazione di sostegno è data dalla necessità del compimento di determinati atti al quale la persona non può provvedere da sola a causa della menomazione; è il caso, ad esempio, di una persona anziana che abbia la necessità di vendere un appartamento o di effettuare investimenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giudice può nominare amministratore di sostegno il coniuge, il convivente, gli ascendenti, i discendenti, i parenti entro il quarto grado, la persona designata dal genitore superstite del beneficiario con testamento o scrittura privata autenticata. Quando lo ritiene opportuno, il giudice può nominare altra persona idonea, di solito un professionista iscritto in apposito elenco in tribunale. Lo sportello è attivo ogni giovedì mattina, dalle 9 alle 11, nella sede del Patronato Acli di Rimini di via Valturio, 2. La consulenza è gratuita, offerta dai volontari che si occupano del servizio e referenti della Lega Consumatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriache fradicie al party in spiaggia, due 15enni violentate dall'amichetto

  • Bagno in mare all'alba, una ragazzina muore annegata

  • Padre di famiglia cerca una lucciola ma si trova a letto con un trans, parapiglia nel residence

  • Forte vento e un veloce temporale faranno abbassare le temperature

  • Suv tira dritto alla rotatoria, mamma e figlio in scooter centrati in pieno

  • Notte Rosa, svelate le anticipazioni sull'edizione 2020

Torna su
RiminiToday è in caricamento