menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il progetto del sottopasso sulla Statale Adriatica a Riccione

Il progetto del sottopasso sulla Statale Adriatica a Riccione

Piste ciclabili, manutenzioni stradali e marciapiedi: dalla Regione 8 milioni di euro

La Giunta della Regione Emilia Romagna ha deliberato la ripartizione della prima quota 2013 di potenzialità di spesa che, in virtù degli accordi tra le Regioni e il Governo e le leggi regionali in materia di patto di stabilità, la stessa Regione distribuisce al sistema delle autonomie

La Giunta della Regione Emilia Romagna ha deliberato la ripartizione della prima quota 2013 di potenzialità di spesa che, in virtù degli accordi tra le Regioni e il Governo e le leggi regionali in materia di patto di stabilità, la stessa Regione distribuisce al sistema delle autonomie. Si tratta complessivamente di quasi 100 milioni di euro che permetteranno a Comuni e Province di pagare i fornitori e di fare investimenti utilizzando risorse proprie che, con i vincoli nazionali in materia di patto di stabilità, non potrebbero usare.

Alla Provincia di Rimini sono stati riconosciuti oltre 8 milioni di euro. A Riccione la quota ammonta a euro 978.871,03. “Grazie al lavoro svolto, alla correttezza e alla serietà del nostro bilancio – commenta il Sindaco Massimo Pironi - la Regione ci dà la possibilità di completare il nostro piano di investimenti, superando in gran parte i vincoli del patto di stabilità. E’ un fatto molto importante che ci consente di proseguire nel lavoro di manutenzione della città. Gli investimenti, già programmati, riguarderanno il rifacimento dei manti stradali, la sistemazione dei marciapiedi, i nuovi tratti di pista ciclabile. L’obiettivo rimane quello del decoro e di una sempre migliore qualità urbana, percepita da turisti e cittadini.”

“Si tratta di un risultato importante – aggiunge il Dirigente dei Servizi Finanziari del Comune di Riccione Cinzia Farinelli – che consentiranno al Comune di programmare con maggiore serenità gli interventi in conto capitale previsti per il 2013. Questa concessione di spazi finanziari, insieme agli oltre tredicimilioni di euro di spazi già ceduti dallo Stato ai sensi del D.L. 35/2013, può fare ritenere completamente superati, almeno per il Comune di Riccione, i problemi relativi all’applicazione del patto di stabilità interno per il 2013, consentendo l’attivazione e conclusione di quasi tutti gli interventi previsti e programmati”.

Questi i fondi riconosciuti.
Bellaria - Igea Marina 294.857,31
Cattolica 67.201,02
Coriano 14.536,24
Gemmano 193.959,44
Misano Adriatico 81.859,21
Mondaino  203.841,80
Monte Colombo 52.170,51
Montefiore Conca 234.031,09
Montegridolfo 22.907,47
Montescudo 47.341,76
Morciano Di Romagna 72.268,92
Novafeltria 62.139,03
Riccione 978.871,03
Rimini 2.032.319,05
Saludecio 17.223,10
San Clemente 27.560,22
San Giovanni In Marignano 198.645,40
Sant'agata Feltria 471.990,00
Santarcangelo Di Romagna 54.400,66
Talamello 265.461,91
Torriana  103.068,96
Verucchio 65.737,33
Provincia Di Rimini 2.551.963,79

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento