menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pattuglione dei Carabinieri, un arresto e 4 denunce: recuperata refurtiva

Il dispositivo, composto da 10 militari e 5 mezzi, è stato dislocato nei punti nevralgici della città con posti di controllo nelle più trafficate vie di comunicazione

I Carabinieri di Rimini Flaminia, Viserba,Bellaria e del Nucleo Operativo e Radiomobile sono stati impegnati tra venerdì sera e le prime luci dell'alba di sabato in un servizio straordinario di controllo del territorio al fine di prevenire e reprimere reati contro il patrimonio e contrastare l’abuso di alcool alla guida. Il dispositivo, composto da 10 militari e 5 mezzi, è stato dislocato nei punti nevralgici della città con posti di controllo nelle più trafficate vie di comunicazione.

I Carabinieri di Viserba, all’esito di un controllo in Viale San Salvador, hanno arrestato un salernitano di 61 anni, residente nel riminese, colpito da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Trento, dovendo scontare una pena definitiva di 4 anni e 6 mesi di reclusione per aver commesso più reati di “truffa aggravata e continuata” tra il 2002 ed il 2009 in Trento e Rimini.

I militadi Bellaria hanno sorpreso un marocchino, già noto alle forze dell'ordine, in possesso di due macchine fotografiche digitali rubate a Rimini il 29.. L’uomo veniva denunciato per “ricettazione”. Gli uomini dell'Arma della stazione di Rimini Flaminia hanno sorpreso due rumeni, già noti alle forze dell'ordine, trovati con un telefono cellulare rubato a Rimini il 24 maggio scorso. I due sono stati denunciati per “ricettazione”.

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, nel corso di un controllo alla circolazione stradale, hanno sorpreso un 37enne incensurato alla guida del suo veicolo con un tasso superiore a 2 grammi per litro. L’uomo è stato denunciato per “guida in stato di ebrezza” e la sua auto sottoposta a sequestro. Tutta la refurtiva rinvenuta nel corso del servizio, è stata restituita ai legittimi proprietari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento