rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Centro

Pattuglione della Municipale a Borgo Marina, scovato stupefacente abbandonato

Gli agenti riminesi sono stati supportati dai colleghi di Riccione e dal fiuto del cane antidroga Ziko

Ingannava l’occhio umano ma non è sfuggito al fiuto di Ziko, il cane antidroga dell’Unità operativa cinofila di Riccione, che prima ha segnalato al suo conduttore la presenza di droga addosso ad un giovane marocchino residente a Sassuolo e poi, successivamente, un involucro di stoffa che, nascosto tra la vegetazione pubblica posta tra via Giovanni XXIII e via dei Mille, conteneva al suo interno quasi 13 grammi di marijuana. Sono i maggiori risultati dell’attività a contrasto dello spaccio di stupefacenti che nel pomeriggio di sabato scorso, su disposizione del sostituto procuratore Paolo Gengarelli, ha visto impegnati in un’azione congiunta nella zona di Borgo Marina gli operatori della Polizia municipale di Rimini e Riccione, sotto il coordinamento dell’ispettore Vincenzo Reale. Oltre ai 13 grammi di marijuana venivano posti sotto sequestro i quasi 5 grammi di hashish rinvenuti addosso al ragazzo che sarà segnalato direttamente alla Prefettura di residenza per l’applicazione delle sanzioni previste dalla normativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pattuglione della Municipale a Borgo Marina, scovato stupefacente abbandonato

RiminiToday è in caricamento