menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stavano facendo a pezzi una Golf abbandonata, beccati

A Saludecio due marocchini di 40 e 43 anni sono stati denunciati mentre demolivano, tagliandola a pezzi, un'autovettura Volkswagen Golf in stato abbandono


E’ di quindici denunce il bilancio di una serie di controlli effettuati nel weekend dai Carabinieri di Riccione. A Saludecio due marocchini di 40 e 43 anni sono stati denunciati mentre demolivano, tagliandola a pezzi,  un’autovettura Volkswagen Golf in stato abbandono. In particolare gli indagati ne hanno raccolto la componentistica in lamiera per poi occultarla all’interno del proprio autocarro. Sia il mezzo che la zona di deposito del materiale sono stati sequestrati.

Un pesarese di 50 anni, un pescarese di 34 e un colombiano di 27 anni sono stati denunciati per guida in stato d’ebbrezza. A Riccione un napoletano di 64 anni è stato deferito per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli. I militari, transitando in viale Ceccarini, lo hanno notato muoversi con fare sospetto nelle vicinanze di alcune gioiellerie ivi ubicate. Con se aveva due arnesi da scasso ed una torcia. Per l’individuo l’applicazione del foglio di via obbligatorio.

Per inosservanza al foglio di via obbligatorio sono state denunciate quattro prostitute. A Misano Adriatico un dominicano di 28 anni è stato denunciato per porto di armi ed oggetti atti ad offendere. Mentre si trovava in bici è stato trovato con un coltello a farfalla. Un commerciante di 26 anni dovrà invece rispondere dell’accusa di ricettazione poiché sorpreso in sella ad un motorino rubato.

DROGA – Sono tre le denunce per detenzione ai fini di spaccio di droga. A Morciano sono finiti nei guai un cesenate di 26 anni, già noto alle forze dell’ordine, ed un cuoco riminese di 22 poiché trovati a bordo di un’auto in via Quattrini con 4,4 grammi di eroina e due flaconi di metadone. A Misano un 23enne albanese è stato trovato nei pressi del bowling di via Ausa con 11 grammi di hashish ed un grammo di cocaina. Il ragazzo è stato sorpreso muoversi con fare sospetto attorno ad alcuni coetanei. Sono invece quattro gli assuntori di droga segnalati al Prefetto.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento