Cronaca

Pattuglione della polizia: al setaccio locali pubblici e strade del sesso

Maxi controllo del territorio da parte del personale del reparto Prevenzione Crimine. In 24 ore 6 persone denunciate, 9 sanzioni e ritrovate 2 auto rubate

Proseguono i servizi straordinari di controllo del territorio predisposti dalla Questura di Rimini che, nelle ultime 24 ore, ha potuto contare anche sul supporto del reparto Prevenzione Crimine di Bologna. Il "pattuglione" era finalizzato a contrastare la criminalità, la prostituzione e l'immigrazione clandestina oltre a passare al setaccio i locali pubblici e, in particolar modo, quelli frequentati dalle vecchie conoscenze delle forze dell'ordine e sono stati controllati ed identificati gli avventori di numerose agenzie di scommesse, night club, sale giochi con video-lottery, bar, presenti sia su Rimini che su Riccione. Il bilancio ha visto 290 persone identificate (di cui 130 stranieri) e 91 veicoli fermati. In tutto sono state denunciate a piede libero 6 persone: 4 perchè irregolari in Italia e 2 per violazione del foglio di via. Sulle strade sono stati istituiti 16 posti di controllo e 9 sono state le contravvenzioni elevate. Il controllo ha anche permesso di recuperare 2 autovetture rubate. Nei 9 esercizi pubblici visitati dal personale della polizia Amministrativa, sono state riscontrate una serie di violazioni sia di carattere amministrativo che penale, i cui approfondimenti sono ancora in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pattuglione della polizia: al setaccio locali pubblici e strade del sesso

RiminiToday è in caricamento