rotate-mobile
Cronaca

Paura per Enea Bastianini, preso a sassate il pullman sul quale viaggiava

Il mezzo finito nel mirino di alcuni malviventi argentini durante il trasferimento alla volta dell'aeroporto

FB_IMG_1459963232701-2A dare la notizia, sulla pagina Fecebook, è stato il fan club di Enea Bastianini il pilota riminese di Moto3 impegnato nel motomondiale. Dopo la gara di Termas de Rio Hondo, in Argentina, il 18enne con tutto il team Gresini si stava trasferendo in aeroporto per partire alla volta del Texas dove, il prossimo fine settimana, si disputerà il Gran Premio delle Americhe. Secondo quanto emerso, durante il viaggio una banda di malviventi locali ha lanciato un grosso masso rompendo un vetro del pullman. Momenti di paura con le schegge di vetro che, secondo alcune indiscrezioni, hanno ferito leggermente un meccanico del team mentre, Bastianini, non è stato coinvolto e, dopo una ulteriore serie di peripezie dovute a un guasto dell’impianto di luci dell’unica pista di atterraggio di Tucuman che ha bloccato piloti e squadre, è riuscito ad arrivare a Buenos Aires dove potrà prendere un volo diretto per il Texas.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura per Enea Bastianini, preso a sassate il pullman sul quale viaggiava

RiminiToday è in caricamento