Paura per un turista inglese aggredito e rapinato

L'episodio di violenza sulla passeggiata, uno dei malviventi catturato dalla polizia Municipale

Ennesimo episodio di sangue sulla passeggiata di Rimini sud dove un turista, un inglese 28enne, è stato aggredito e rapinato. Il tutto è successo poco dopo le 20 lungo viale regina Margherita all'altezza di via Lecce quando le divise hanno visto 3 persone a litigare. I malaviventi sono riusciti a strappare il marsupio per poi fuggire lasciando l'inglese a terra. Il personale della Municipale, intervenuto immediatamente, è riuscito a bloccare uno dei due rapinatori mentre il complice è sparito faendo perdere le prorpie tracce. L'inglese è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in ospedale dove, i medici, gli hanno diagnosticato 2 costole rotte con una prognosi di 30 giorni. L'aggressore, invece, è roisultato essere un extracomunitario incensurato da sette anni in Italia senza fissa dimora già noto per rapina e lesioni che è stato arrestato mentre sono in corso le indagini per individuare il complice.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Un malvivente è stato immediatamente arrestato nello stesso momento in cui con un complice stava commettendo un reato – è il commento dell’assessore alla Sicurezza Jamil Sadegholvaad – grazie al pronto intervento degli uomini della Polizia locale riminese che non hanno esitato a mettersi in gioco per assicurare alla giustizia un criminale. A loro, in attesa di una maggior ufficialità con cui come amministrazione vorremmo riconoscere questo impegno, il nostro più sentito ringraziamento associato a quello mio personale. Un risultato che ci riempie d’orgoglio e ci rafforza nella convinzione di perseverare così come stiamo facendo, impiegando uomini, mezzi e tecnologia, in un controllo profondo e continuativo del nostro territorio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento