Pennabilli, aveva trasformato un campo in una discarica abusiva: scoperto il responsabile

I carabinieri forestali hanno incastrato la persona che abbandonava i rifiuti e che adesso dovrà pagare una pensate sanzione e le spese per lo smaltimento

E' stata identificata dai Carabinieri forestali di Pennabili la persona che aveva trasformato un campo vicino a Valpiano in una discarica abusiva. L'uomo, infatti, a fine luglio aveva abbandonato i rifiuti nell'area. E' così scattata una pesante sanzione amministrativa e saranno inoltre addebitate al trasgressore tutte le spese sostenute dal Comune di Pennabilli per la rimozione e lo smaltimento dei rifiuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un sentito ringraziamento a tutti i Carabinieri Forestali di Pennabilli, comandati dal Maresciallo Donato Nardiello, per la grande professionalità e tenacia con le quali hanno condotto le indagini - sottolinea l'amministrazione comunale di Pennabilli - Episodi come questi vanno contrastati e sanzionati con forza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amici o fidanzati non conviventi in auto: quali sono le regole da seguire?

  • Il coronavirus uccide altre due anziane. Due nuove positive al covid: erano asintomatiche

  • Trucca lo scontrino per pagare meno la spesa, denunciato per truffa

  • Sacerdote riminese allontanato dalla diocesi, su di lui indagine per droga e pedopornografia

  • Grave incidente nella notte, un ferito ricoverato in Rianimazione

  • Nuovi casi di Covid-19 tutti asintomatici, decisa regressione dell'epidemia

Torna su
RiminiToday è in caricamento