Pennabilli comune "videosorvegliato": attivata la rete di telecamere

Il sindaco Giannini: “Grandi passi per un piccolo paese, si è concluso un progetto che è sempre stato nei pensieri del primo cittadino ed una esigenza del territorio"

Da oggi Pennabilli è un Comune video sorvegliato. Sono state infatti attivate 13 telecamere di videosorveglianza che tengono monitorati i punti più strategici di tutto il territorio. Le telecamere sono state consegnate al Comandante della Polizia Municipale di Pennabilli, Maria Grazia Brizi,  dalla ditta Rectiphy tramite il progettista degli impianti Alberto Menghi, alla presenza del Comandante della Compagnia Carabinieri di Novafeltria Cap. Carmelo Carraffa, dei Carabinieri della Stazione di Pennabilli comandati dal maresciallo Andrea Barbizzi e ovviamente del Sindaco Mauro Giannini. Oltre alle telecamere fisse, sono state consegnate altre 2 telecamere discrete che possono essere installate ovunque si renda necessario il loro utilizzo (controllo conferimento rifiuti, discariche abusive, cimiteri, parchi pubblici e altro).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Grandi passi per un piccolo paese - ha commentato il sindaco Mauro Giannini. - Un doveroso e sentito ringraziamento all’Arma dei Carabinieri che, tramite il maresciallo Antonio Castaldo, ha collaborato nell’individuare i punti di installazione delle telecamere. Si è concluso un progetto che è sempre stato nei pensieri del Sindaco ed una esigenza del territorio, oggigiorno i cittadini vogliono e devono essere tutelati con ogni mezzo. A riguardo della sicurezza, l’Amministrazione Comunale di Pennabilli provvederà ad aumentare l’organico della propria Polizia Municipale entro il prossimo anno, non appena si libereranno posti assunzionali dovuti agli imminenti pensionamenti del personale. Inizierà così una fase di educazione al rispetto delle regole, quindi ordine e disciplina”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Ristorante riminese nel top restaurant di TripAdvisor

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento