Pensa di trovare l'amore, va incontro a minacce e violenze. La Polizia mette fine all'incubo

Preso dagli agenti della Questura di Rimini dopo l'ennesimo agguato sotto casa dell'ex fidanzata. Un tunisino di 24 anni, clandestino in Italia e senza fissa dimora, è stato arrestato per atti persecutori

Preso dagli agenti della Questura di Rimini dopo l'ennesimo agguato sotto casa dell'ex fidanzata. Un tunisino di 24 anni, clandestino in Italia e senza fissa dimora, è stato arrestato per atti persecutori, oltre ad esser denunciato per porto abusivo di armi dopo esser stato trovato in possesso di un coltello. La vittima è una giovane napoletana, residente con la famiglia nel riminese. A 15 anni aveva avuto il primo figlio durante una relazione finita male.

Quando a 21 pensava di aver trovato un nuovo amore con un tunisino poco più grande, è stata travolta da un incubo. La relazione con lo straniero si era trasformata fin da subito in un incubo divenuto insostenibile dopo la nascita di un secondo figlio. Perseguitata e minacciata, vittima di violenze fisiche e psicologiche, la giovane è stata "liberata" dalla Polizia dopo l'ennesimo agguato sotto casa dell'ex fidanzata.

La giovane, già madre di una bambina di 6 anni, nel giugno 2012 aveva dato alla luce un bimbo nato dalla relazione con il tunisino. Perseguitata con telefonate, appostamenti fuori di casa, minacce di morte, la ragazza era allora tornata a Napoli, dove però il suo ex era riuscito a trovarla.

Una volta tornata nuovamente a Rimini, la camapna era stata costretta dall'ex sotto la minaccia di un coltello a ritirare le denunce. Mercoledì, grazie anche all'intervento dell'avvocato della ragazza che ha allertato il 113, l'uomo è stato arrestato per atti persecutori. Inoltre è stato trovato in possesso di un coltello e per questo è stato denunciato per porto abusivo di armi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento