"Pensiero positivo", aperto l'anno sociale del Lions Club Valle del Conca

L’anno sociale del Lions Club Valle del Conca è stato ufficialmente aperto con la cena marinaresca al ristorante Falco in riva al mare a Baia Vallugola

Andrea Carnemolla

L’anno sociale del Lions Club Valle del Conca è stato ufficialmente aperto con la cena marinaresca al ristorante Falco in riva al mare a Baia Vallugola. Il neo eletto presidente Andrea Carnemolla, subentrato all’uscente past president Gianmaria Salvadori ha dato il benvenuto al meeting di apertura ad un centinaio di soci, ai ragazzi del Leo Club Valle del Conca ed al Vicegovernatore del Distretto interregionale 108/A.

Carnemolla è direttore commerciale dell'istituto di vigilanza Civis Augustus è anche l’attuale presidente del Nuoto Riccione, nonchè vicepresidente regionale della Federazione italiana nuoto. Durante il suo insediamento ha espresso la convinta intenzione di confermare gli impegni già avviati negli anni scorsi e di voler indirizzare ancor maggiormente l’attenzione del Club service verso le problematiche sociali che a affliggono il territorio, in particolar modo a causa della grave crisi economica che ha minato numerose famiglie.

Fil rouge dell’anno lionistico sarà il ‘Pensiero positivo’ e la sua applicabilità in vari situazioni e manifestazioni dell’agire, lanciando un messaggi e riflessioni volti al sorriso e alla speranza. Tra gli impegni assunti dal neo presidente anche quello di valorizzare maggiormente le attività sportive ed i loro protagonisti, in quanto esempi positivi e sani di impegno e determinazione. Anche per questo motivo Carnemolla ha anticipato alcuni dei prossimi ospiti del Club: Fabio Scozzoli e Martina Grimaldi campioni di nuoto distintisi in campo mondiale e olimpico che nella loro disciplina hanno realizzato i propri obiettivi dando risultanza ai propri sogni di bambino e poi ancora Luigi Alessandri artefice col fratello Nerio del successo imprenditoriale internazionale di Technogym e promotori di uno stile i vita basato sul benessere psicofisico.

Pensiero positivo significa anche sconfiggere le avversità del vivere comune, come ha saputo fare Alessio Tavecchio che nonostante il drammatico incidente che lo ha reso invalido a soli 23 anni si è riscattato vincendo i campionati Italiani di nuoto per poi partecipare ai campionati Europei di Parigi e alle Paralimpiadi di Atlanta. Tavecchio ha inoltre ideato il progetto Vita dedicato alla prevenzione sensibilizzazione sulla sicurezza stradale nelle scuole ed in seguito ha creato l’omonima Fondazione per la realizzazione del centro di riabilitazione Open Village di Monza, unico nel suo genere in Italia.

L’impegno del Club sarà sostenuto anche dal Comitato femminile che coinvolge le socie, già attive dallo scorso anno al fine di organizzare eventi dediti alla raccolta fondi. Tante le attività e le iniziative sostenute dal Valle del Conca: dal sostegno a eventi come il Concorso fotografico Città di Morciano a Mangiar Sano di Montefiore, dal Festival A Passo d’Uomo a Raccontami una Storia in collaborazione con il Centro sociale e la biblioteca morcianese. Con Ada Onlus sono stati donati gli arredi completi di due sezioni dell’asilo di Morciano e sostenute le famiglie bisognose in con Caritas e Comune di Morciano.

Sono in corso service per la raccolta fondi per l’acquisto di un Fiat Doblò per trasporto disabili da destinare alla Croce Blu Valconca, il sostegno al concorso per il manifesto della Fiera di San Gregorio e avviato il progetto Martina con l’Isiss Gobetti-De Gasperi di Morciano. Nel prossimo semestre tramite Ada Onlus si provvederà all’acquisto di due Lavagne Interattive Multimediali per la scuola media di Morciano e San Clemente, alla donazione di viaggi studio all’estero per i migliori 4 studenti dell’ISISS, alla inaugurazione del Parco Melvin Jones a Morciano la prossima primavera e al sostegno della regata interdistrettuale G. Marconi di Cattolica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento