menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Pepenero pronto a riaprire: ad aggiudicarselo l'ex candidato del Pdl

Il gip del tribunale di Rimini ha convalidato l'asta vinta dalla Service et Qualité guidata da Andrea Verde che ha offerto 160mila euro per il night. L'imprenditore: "Incontrerò i dipendenti per cercare di riconfermarli nelle loro mansioni. Apertura dopo le feste"

Dopo le controversie sulle offerte presentate all'asta giudiziale per aggiudicarsi la gestione del Pepenero di Riccione, nella giornata di mercoledì il gip del tribunale di Rimini ha omologato la vittoria della società Service et Qualité, guidata da Andrea Verde, che ha offerto 160mila euro contro i 140mila della Fined SpA di Modena?. Andrea Verde non è nuovo alle cronache in quanto, nel 2008, è stato candidato per il Popolo delle Libertà a Parigi per la circoscrizione Europa con un programma basato su “solidarietà e valori cristiani” oltre ad aver lavorato come responsabile del Controllo Gestione e del Budget di Enichem France, società del Gruppo ENI ed indicato quale produttore e regista di film porno.? "Voglio incontrare i dipendenti del Pepenero - ha commentato Verde appena appresa la notizia di essere il nuovo gestore del night - per valutare come riconfermarli nelle loro posizioni lavorative. Questo fine settimana sarò a Riccione per approfondire la questione con chi ha lavorato nel locale e iniziare le attività per far ripartire gli spettacoli. Purtroppo, per capodanno non ci sono i tempi tecnici ma, sicuramente, entro la fine delle festività il locale tornerà ad essere quello di prima se non meglio. A breve presenterò la nuova squadra e gli obiettivi che ci siamo prefissati".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento