rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Cattolica

Per comprarsi la droga cede agli spacciatori una tv ed un portatile: arrestati tre pusher

Venerdì i Carabinieri di Cattolica hanno arrestato tre soggetti albanesi, già noti alle forze dell'ordine, con l'accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti. Si tratta di un 26enne, un 27enne ed un 29enne.

Venerdì i Carabinieri di Cattolica hanno arrestato tre soggetti albanesi, già noti alle forze dell'ordine, con l'accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti. Si tratta di un 26enne, un 27enne ed un 29enne. Il provvedimento precautelare scaturisce da una mirata attività tecnica di intercettazioni e video ambientale, che ha permesso ai militari di carpire le dinamiche dello spaccio di cocaina nella zona. Nel corso di una perquisizione eseguita all’interno delle loro camere affittate all’interno di un residence di Rimini, è stata rinvenuta e sequestrata una ingente somma di denaro, ritenuta il provento dell'attività di spaccio, nonché un televisore ed un pc portatile ricevuti da un giovane assuntore come "pagamento" della droga. I tre arrestati sono stati associati presso la casa circondariale di Rimini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per comprarsi la droga cede agli spacciatori una tv ed un portatile: arrestati tre pusher

RiminiToday è in caricamento