rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Centro / Largo Martiri d'Ungheria

Per difendere la ragazza accoltella il molestatore, minorenne fermato dai carabinieri

Parapiglia alla stazione ferroviaria di Rimini, un nordafricano trasportato in gravi condizioni al "Bufalini" di Cesena dopo essere stato raggiunto da due fendenti all'addome

Parapiglia alla stazione ferroviaria di Rimini dove, nella prima serata di domenica, un 16enne avrebbe accoltellato un nordafricano. Il caos si è scatenato poco prima delle 20 in piazzale Cesare Battisti, davanti al fast food, quando secondo le prime ricostruzioni davanti al locale si trovava il minorenne insieme alla findanzata e un gruppo di magrebini avrebbe iniziato ad infastidire la giovane con una serie di pesanti apprezzamenti. Il minorenne, nel tentativo di difendere la ragazzina, è intervenuto per allontanarli magli animi si sono surriscaldati tanto che i nordafricani si sono avventati su di lui. Per difendersi il 16enne ha estratto un coltello iniziando a sferrare dei fendenti due dei quali hanno raggiunto uno degli avversari all'addome. Sia il ferito, che i suoi compagni, hanno cercato di avventarsi sul ragazzino che è scappato verso largo martiri d'Ungheria cercando rifugio all'interno di un kebab per evitare il linciaggio. Nel frattempo è scattato l'allarme e, sul posto, si sono precipitate le pattuglie dei carabinieri e della polizia di Stato. Il ferito, un nordafricano sprovvisto di documenti, si è accasciato a terra e gli altri componenti del gruppo si sono dileguati mentre i sanitari del 118 arrivati in largo martiri d'Ungheria con ambulanza e auto medicalizzata si sono occupati dell'accoltellato. Stabilizzato il nordafricano, che ha riportato la fuoriuscita delle viscere, è stato trasportato d'urgenza al "Bufalini" di Cesena. I carabinieri hanno fermato il 16enne, ritenuto l'accoltellatore, che è stato portato in caserma.

Accoltellamento largo martiri d'Ungheria

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per difendere la ragazza accoltella il molestatore, minorenne fermato dai carabinieri

RiminiToday è in caricamento