Per eludere il controllo si scatena contro i carabinieri e finisce in manette

Alla vista della pattuglia dell'Arma, il giovane ha tentato la fuga ma è stato inseguito e bloccato

Nel corso dei controlli del territorio i carabinieri della Tenenza di Cattolica hanno notato uno straniero sospetto che si aggirava nel parcheggio del Conad "Diamante". Alla vista della pattuglia, l'uomo è scappato inseguito dai militari dell'Arma che, alla fine, sono riusciti a bloccarlo. Vistosi braccato, il giovane ha iniziato a dare in escandescenza divincolandosi e spintonando i militari dell'Arma che, non senza fatica, sono riusciti ad ammanettarlo e a portarlo in caserma dove è stato identificato come un senegalese 28enne, in Italia senza fissa dimora, e già noto alle forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Dpcm 3 dicembre: feste di Natale solo tra conviventi, viaggia solo chi deve rientrare nella residenza

Torna su
RiminiToday è in caricamento