Per i carabinieri di Rimini arrivano i nuovi Qooder

Gli scooteroni a quattro ruote in grado di unire il meglio del mondo dell’auto con quello delle motociclette saranno sperimentati in tutta la provincia

Mezzi più sicuri, in grado di pattugliare anche quelle zone spesso difficili da raggiungere dalle gazzelle o altri mezzi in dotazione ai militari dell'Arma. Per i carabinieri di Rimini sono arrivati i nuovi Qooder, scooteroni a quattro ruote in grado di unire il meglio del mondo dell’auto con quello delle motociclette, mezzo estremamente stabile su ogni tipo di strada, anche la più dissestata. Infatti il mezzo può vantare il sistema brevettato HTS Hydraulic Tilting System, che gli consente di inclinarsi come una moto a 2 ruote ma di mantenersi aderente all’asfalto grazie alle sue 4 ruote da 14 pollici. Contraddistinto dalla classica livrea dei Carabinieri, tra le dotazioni specifiche si segnalano i dispositivi di emergenza luminosi a LED e sonori, in linea con i motocicli già in linea operativa, parabrezza regolabile, bauletto posteriore, paramani e bull bar. Queste ulteriori dotazioni consentiranno a Qooder una assoluta tempestività e precisione negli interventi, sia diurni che notturni. Due i mezzi in dotazione con un contatto di comodato d’uso gratuito. “Per noi è un’estrema soddisfazione poter collaborare con i carabinieri - dice il Ceo di Quadro Vehicles, Paolo Gagliardo - questo è un veicolo che si colloca tra uno scooter e un’automobile diventando estremamente sicuro, un mezzo adatto quindi per chi lavora in trincea”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento