rotate-mobile
Cronaca Riccione

Per il maniaco sessuale arriva da pagare il conto con la giustizia

L'uomo ritenuto colpevole di due distinti episodi durante i quali aveva molestato sessualmente altrettanti minorenni

Nella mattinata di martedì i carabinieri di Riccione hanno eseguito una ordinanza d'aresto, emessa dal Tribunale di Rimini, nei confronti di un 30enne residente nella Perla Verde. L'uomo è stato rintracciato e ammanettato in quanto deve scontare una pena definitiva di 2 anni e 2 mesi poichè ritenuto responsabile di violenza sessuale. Il conto da pagare con la legge è arrivato per due distinti episodi: il primo nel 2006, quando il maniaco era stato sorpreso a masturbarsi davanti a un minore, e il secondo nel 2019, quando all'interno di un hotel aveva palpeggiato le parti intime sempre di un minorenne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per il maniaco sessuale arriva da pagare il conto con la giustizia

RiminiToday è in caricamento