Per scommessa si arrampicano su una gru: 'bravata' di due minorenni

I Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile hanno accertato che i giovani, seguendo l’invito del responsabile del cantiere, stavano già scendendo dal mezzo

Per scommessa si sono arrampicati su una gru. Protagonisti dell'episodio, avvenuto lunedì pomeriggio in un cantiere edile in via Teodorico, due minorenni di 17 anni. I Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile hanno accertato che i giovani, seguendo l’invito del responsabile del cantiere, stavano già scendendo dal mezzo: una volta a terra la coppia di 17enni ha riferito che si è trattato solo di una scommessa tra amici. Il proprietario del cantiere non ha inteso presentare denuncia per l’irruzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento