Cronaca

Per un mese i McDonald's di tutt'Italia sono dedicati alla Romagna

McDonald's si rifornirà dal Consorzio di Tutela del Vitellone Bianco dell'Appennino Centrale IGP, con l'obiettivo di favorire la conoscenza di questa carne pregiata

La Romagna per un mese sui menù dei McDonald's di tutta Italia. E' questa la scelta in occasione di McItaly, l'iniziativa annuale di McDonald's che ha come focus le eccellenze gastronomiche italiane. Per quest'iniziativa protagoniste sono le carni pregiate nazionali. Il colosso i fast food torna a “sposare” la Chianina (è il quarto anno), ma quest'anno – per la prima volta – porta sulle sua tavole anche la Romagna, con le razze tipiche della nostra terra.  McDonald's stima di distribuire, in sei settimane, oltre 2 milioni di panini McItaly Chianina, fino al 29 novembre, e poi McItaly Romagnola, dal 30 novembre al 20 dicembre, equivalenti a circa 300 capi di razza chianina e 380 di romagnola.

Le carni sono fornite dagli allevamenti aderenti al Consorzio di Tutela del Vitellone Bianco dell'Appennino Centrale Igp. Al debutto nella rete di ristorazione veloce, con 540 punti vendita, la romagnola che è una razza antica, molto versatile e apprezzata ma i cui capi sono sempre meno allevati. "Solo grazie a una sua adeguata valorizzazione e commercializzazione sarà possibile dare un incentivo a proseguirne l'allevamento e scongiurare la scomparsa con grave danno alla biodiversità e perdita di un importante tassello del sistema di eccellenze agroalimentari d'Italia", spiegano  i promotori.

McDonald's si rifornirà dal Consorzio di Tutela del Vitellone Bianco dell'Appennino Centrale IGP, con l'obiettivo di favorire la conoscenza, il consumo di questa carne pregiata che ha come luogo di origine le zone di Forlì e Pesaro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per un mese i McDonald's di tutt'Italia sono dedicati alla Romagna

RiminiToday è in caricamento