Percepiva il reddito di cittadinanza, ma lavorava anche in nero: 'stanata' dalla Finanza

Al datore di lavoro è stata contestato l’impiego di una lavoratrice subordinata senza "la preventiva comunicazione dell’instaurazione del rapporto di lavoro" che è sanzionato con una pena pecuniaria fino a 25mila euro

Le Fiamme Gialle al lavoro

Continua l’azione di contrasto agli illeciti in materia di lavoro e spesa pubblica da parte della Tenenza della Guardia di Finanza di Cattolica che nel corso di un intervento ha sorpreso una cittadina cattolichina che lavorava in nero come cameriera ai piani presso un albergo della città, risultata titolare del contributo economico nella misura di per 780 euro mensili, da aprile 2020.

A conclusione degli accertamenti, i Finanzieri hanno, pertanto, deferito la donna all’Autorità Giudiziaria. E’ scattata anche la segnalazione agli uffici dell’INPS per la revoca immediata del contributo del “Reddito di Cittadinanza” ed il recupero di tutte le somme percepite. Al datore di lavoro è stata contestato l’impiego di una lavoratrice subordinata senza "la preventiva comunicazione dell’instaurazione del rapporto di lavoro" che è sanzionato con una pena pecuniaria fino a 25mila euro. 

"L'attività di controllo nei confronti dei soggetti destinatari delle prestazioni sociali agevolate mira, da un lato, a salvaguardare gli interessi finanziari degli Enti erogatori e, dall'altro, a perseguire obiettivi di "equità sociale", tutelando la corretta redistribuzione delle risorse pubbliche nei confronti di chi ne abbia effettivamente diritto e bisogno e reprimendo le condotte di indebita richiesta e/o percezione di sussidi e agevolazioni" si legge in una nota della Fiamme Gialle.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento