Cronaca Marina Centro / Viale Amerigo Vespucci

Perde la droga durante la rapina al supermercato: malvivente ritorna per chiedere uno scambio

All'interno del borsello vi erano custodite 18 dosi di cocaina e 18,4 grammi di hashish per un valore ben al di sopra della merce rubata

Il tentativo di scambio è andato male a uno spacciatore che, nella serata di mercoledì, ha messo a segno una rapina ai danni di un supermercato ma nella colluttazione ha perso il marsupio contenente la scorta di droga ed è tornato sui suoi passi per proporre al direttore del negozio di restituire la merce in cambio dello stupefacente. Una vicenda surreale quella andata in scena al Conad di viale Vespucci dove, nella serata, due individui nordafricani avevano sottratto dei prodotti in vendita e cercato di fuggire senza pagare. Le loro manovre erano state scoperte da un addetto alla sicurezza che aveva cercato di bloccarli innescando però una zuffa durante la quale i malviventi erano riusciti a fuggire. Uno di questi, però, aveva perso il proprio marsupio contenente 18 dosi di cocaina e 18,4 grammi di hashish per un valore ben al di sopra della merce rubata. Questo ha fatto si che il rapinatore tornasse sui suoi passi proponendo di restituire il maltolto in cambio del marsupio ma, nel frattempo, il direttore del negozio aveva chiesto l'intervento della polizia di Stato e questo particolare ha consigliato al malvivente di fuggire e far perdere le proprie tracce.

Gli agenti della Volante, dopo aver recuperato il borsello e raccolto la descrizione dei rapinatori nel corso della serata i due sono stati rintracciati a Miramare e, alla vista dei lampeggianti, uno è riuscito a scappare mentre il secondo è stato catturato dagli agenti. Ad essere bloccato è stato un marocchino di 25 anni che, portato in Questura per essere fotosegnalato, è stato poi denunciato a piede libero per tentata rapina e detenzione ai fini di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde la droga durante la rapina al supermercato: malvivente ritorna per chiedere uno scambio

RiminiToday è in caricamento