menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pestaggio e fuga: tre giovanissimi finiscono in manette

Sono accusati di aver aggredito un giovane automobilista cattolichino. Tre diciottenni, un cattolichino e due albanesi, sono stati arrestati sabato sera dai Carabinieri di Riccione

Sono accusati di aver aggredito un giovane automobilista cattolichino. Tre diciottenni, un cattolichino e due albanesi, sono stati arrestati sabato sera dai Carabinieri di Riccione con l'accusa di violenza privata e lesioni. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il terzetto ha affiancato un'auto con tre giovani a bordo. Ad un certo punto, hanno preso a calci la fiancata della vettura. Dopodichè hanno tirato fuori dall'abitacolo la vettura.

Il malcapitato, dopo l'aggressione, ha riconosciuto il suo aggressore, avvertendo il 112. Gli uomini dell'Arma hanno intercettato i tre a Rimini. Arrestati per violenza privata e lesioni, saranno processati lunedì per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento