Aggredito e rapinato noto ristoratore. Nella fuga i banditi fanno un incidente

E' di circa 10mila euro il bottino di una rapina messa a segno lunedì mattina nei pressi del ristorante "Piada d'oro" di viale Toscana, a Riccione. L'episodio si è consumato poco dopo le 10

E' di circa 10mila euro il bottino di una rapina messa a segno lunedì mattina nei pressi del ristorante “Piada d'oro” di viale Toscana, a Riccione. L'episodio si è consumato poco dopo le 10. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri della locale Compagnia, che indagano sull'episodio, il titolare aveva con se un borsello contenente l'incasso dell'attività del fine settimana. Mentre stava uscendo da un parcheggio laterale a bordo di una piccola utilitaria, è stato avvicinato da tre individui.

Uno, affiancato da un complice, l'ha subito colpito al volto con un pugno, neutralizzandolo e rapinandolo del borsello. Quindi sono dileguati a bordo di un'auto condotta da un complice. Rocambolesca la fuga. Negli attimi post-rapina, i banditi sono incappati in un tamponamento. Ma l'incidente non è stato tale da impedir loro di far perdere le tracce. Il malcapitato ristoratore è stato invece portato all'ospedale per le cure del caso.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

Torna su
RiminiToday è in caricamento