Piano straordinario di interventi per le strade comunali di San Leo

Sono in fase di costruzione sulle arterie Leontine e delle frazioni, circa 2 milioni di euro di finanziamento, da Ministero, Regione e Comune

Un piano straordinario di interventi per le strade comunali di San Leo. Sono in fase di costruzione sulle arterie Leontine e delle frazioni, circa 2 milioni di euro di finanziamento, da Ministero, Regione e Comune. “Un vero e proprio piano Marshall per riqualificare la viabilità di San Leo e frazioni - dice il sindaco, Leonardo Bindi - frutto di una programmazione e di una progettualità partita già nel 2014, quando ero ancora assessore ai lavori pubblici e vicesindaco”.

I progetti prevedono nuovi asfalti, riqualificazione delle strade periferiche ed interventi sul dissesto idrogeologico. "L'obiettivo è di ricucire le campagne attorno a San Leo - commenta ancora il sindaco - per rendere più agevole e sicuro il transito ai cittadini e incentivare, perché no, il turismo sportivo fatto di camminatori, ciclisti e sportivi di ogni genere". I lavori si completeranno a fine 2021. Gli interventi interesseranno 30 km di strade, due ponti, e verranno sistemate cinque frane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

Torna su
RiminiToday è in caricamento