Cronaca

Piano strategico della Valconca: presto un protocollo d’intesa con la Provincia

Il bando regionale intende valorizzare i progetti che a livello locale agiranno per concorrere al raggiungimento degli obiettivi Onu dell’Agenda 2030

Proseguono gli incontri del presidente Riziero Santi con i sindaci della provincia di Rimini. Lunedì mattina, nella sede di via D. Campana, è stata la volta del sindaco di Montescudo-Montecolombo e presidente dell’Unione Valconca, Elena Castellari. Principali argomenti dell’incontro la viabilità e il sistema della mobilità di vallata, alla luce dell’adozione del Piano Regionale Integrato dei Trasporti (Prit 2025) e della prossima ridefinizione del Tpl conseguente all’entrata in servizio di MetroMare.

Santi e Castellari, nella sua veste di presidente dell’Unione Valconca, hanno poi concordato l’imminente sottoscrizione di un protocollo d’intesa, che coinvolgerà anche Rimini Venture, per la realizzazione del Piano strategico della Valconca e per la partecipazione al nuovo bando regionale “Partecipazione 2019” che mira al sostegno delle progettualità locali, con particolare attenzione per le Unioni di Comuni.

"Il bando regionale intende valorizzare i progetti che a livello locale agiranno per concorrere al raggiungimento degli obiettivi Onu dell’Agenda 2030: crescita sostenibile, economia circolare,?resilienza del territorio, qualità dell’ambiente, salute e benessere - spiegano Santie  Castellari -. Attraverso questa collaborazione tra Provincia e Unione si compie un passo decisivo nella progettazione condivisa degli scenari futuri con un metodo partecipativo che prevede il pieno coinvolgimento della società civile e dei cittadini". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano strategico della Valconca: presto un protocollo d’intesa con la Provincia

RiminiToday è in caricamento