Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Santarcangelo di Romagna

Piano triennale dei lavori pubblici: oltre 6milioni per ciclabili, sport e scuola a Santarcangelo

E' stato approvato dalla giunta il programma delle opere 2024/2026

Sono sei i lavori pubblici più rilevanti previsti nel triennio 2024/2026: tra questi, l’opera che impegnerà maggiormente le risorse dell’Amministrazione comunale riguarda la messa in sicurezza di via Casale Sant’Ermete con la realizzazione del percorso pedonale protetto. Oltre 2milioni il costo dell’intervento – programmato nel 2024 – che interesserà il tratto di circa 1,5 km che attraversa la frazione collegando via Trasversale Marecchia con via Marecchiese.

Ammontano a 1.595.000 euro gli investimenti dedicati allo sport – programmati nel 2024 – che riguarderanno la riqualificazione dell’antistadio del Mazzola e la costruzione di un nuovo edificio al servizio del centro sportivo di Sant’Ermete. Il progetto dell’antistadio, candidato al bando pubblico “Fondo sport e periferie 2023”, prevede un investimento di 1.230.000 euro e potrà essere messo in opera solo nel caso in cui il contributo derivante dal bando pubblico copra almeno il 50% della spesa totale, e cioè 615mila euro. Presso il centro sportivo di via delle Margherite a Sant’Ermete, le previsioni sono quelle di realizzare un nuovo edificio che ospiterà due spogliatoi di 42 metri quadri riservati agli atleti e due per gli arbitri, entrambi corredati da bagni e vani doccia accessibili anche ai disabili. A completare gli spazi dello stabile, un ufficio/infermeria, un deposito e un vano tecnico.


In ambito scolastico, invece, il piano triennale prevede per il 2025 e il 2026 la realizzazione dei lavori di ristrutturazione edilizia e adeguamento sismico della scuola d’infanzia Margherita per un importo totale di 1 milione e 700mila euro. Il restauro dell’edificio delle ex carceri rientra invece tra le iniziative per la valorizzazione del patrimonio storico e culturale della città: 1.200.000 euro l’importo indicato nel piano, di cui 200mila euro previsti per il 2024 e il un milione per il 2025.

Quasi 300mila euro, infine, le opere per il tombinamento del canale consortile Brancona in via del Duro che, oltre a un considerevole miglioramento della sicurezza idrica, consentirà ai residenti del ghetto di usufruire di un maggior numero di posti auto. “Così come i precedenti – dichiara la vice sindaca e assessora ai Lavori pubblici Pamela Fussi – anche il Piano triennale dei lavori pubblici 2024/2026 riflette l’attenzione che, in occasione di tutta la programmazione del mandato, l’Amministrazione comunale ha dedicato ai temi della mobilità sostenibile, della scuola e dello sport”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano triennale dei lavori pubblici: oltre 6milioni per ciclabili, sport e scuola a Santarcangelo
RiminiToday è in caricamento