menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Piazza pulita", lo spaccio passa alla Vecchia Pescheria: 2 arresti

“Piazza Pulita”, l'operazione antidroga della Squadra Mobile di Rimini che tra dicembre e gennaio aveva portato all'arresto di 19 persone, ha portato in carcere altri due tunisini, entrambi di 30 anni

“Piazza Pulita”, l'operazione antidroga della Squadra Mobile di Rimini che tra dicembre e gennaio aveva portato all'arresto di 19 persone, ha portato in carcere altri due tunisini, entrambi di 30 anni, uno dei quali fratello di un giovane già finito in manette nell'ambito della stessa inchiesta. Il blitz è scattato martedì in un residence a Rivabella, che i due extracomunitari usavano come covo per occultare la droga. Sono stati trovati 500 grammi suddivisi in cinque panetti.

Sono state recuperate dosi pronte da esser spacciate e 500 euro in contatti, probabilmente frutto dell'attività di spaccio. I due, secondo quanto appurato dagli inquirenti diretti dal dirigente Nicola Vitale, avevano come centro di spaccio la zona delle Cantinette della Vecchia Pescheria. Entrambi sono comparsi davanti al giudice per il processo per direttissima.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento