Cronaca

Picchia la compagna davanti ai figli e la minaccia: "Ti sciolgo nell'acido"

Custodia cautelare in carcere per l'uomo violento, la vittima finita all'ospedale con una prognosi di 30 giorni

Escalation di violenza per un 36enne della Valconca che, al culmine dei maltrattamenti nei confronti della compagna 32enne, è stato arrestato in esecuzione di una custodia cautelare in carcere da parte dei carabinieri della Tenenza di Cattolica. La coppia, che dal 2009 viveva insieme, aveva attraversato un periodo sempre più difficile a causa della folle gelosia del ragazzo, già noto alle forze dell'ordine per dei reati legati allo spaccio di droga e per la sua dipendenza dall'eroina, che nel corso degli anni si era acuita sempre più. Nell'ultimo periodo, inoltre, le litigate e le aggressioni erano aumentate tanto che, il 36enne, non esitava a picchiare la ragazza anche davanti alla figlia di pochi anni e al figlio, avuto da una precedente relazione. Alla fine di agosto l'episodio più grave: a scatenare la furia dell'uomo l'arrivo, sul cellulare di lei, di un messaggio da parte di un numero sconosciuto. Nella successiva litigata, il 36enne aveva picchiato ferocemente la 32enne tanto che, questa, era stata costretta a ricorrere alle cure del pronto soccorso da dove era stata poi dimessa con una prognosi di 30 giorni.

Alla luce di questa aggressione, e alle continue minacce di lui che prometteva di "scioglierla nell'acido", la vittima ha trovato il coraggio di rivolgersi ai carabinieri e, allo stesso tempo, di lasciare l'abitazione del compagno. La situazione, però, non è migliorata con il 36enne che ha continuato a minacciarla e pedinarla arrivando, lo scorso 23 settembre, a bloccarla in auto. Costretta a scendere dall'abitacolo, la 32enne era stata nuovamente picchiata e prese a morsi prima dell'arrivo dei militari dell'Arma chiamati dalla stessa vittima. Dopo questo episodio, e al termine di una rapida indagine, vista la situazione i carabinieri hanno relazionato il pubblico ministero che ha chiesto e ottenuto dal gip l'ordinanza di custodia cautelare in carcere per il 36enne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la compagna davanti ai figli e la minaccia: "Ti sciolgo nell'acido"

RiminiToday è in caricamento