menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picchia la moglie al culmine di una violenta lite

I Carabinieri di Misano Adriatico sono intervenuti nella prima serata di mercoledì in seguito alla richiesta al 112 di una donna che riferiva di esser stata picchiata dal marito

Episodi di violenza tra le mura domestiche. I Carabinieri di Misano Adriatico sono intervenuti nella prima serata di mercoledì in seguito alla richiesta al 112 di una donna che riferiva di esser stata picchiata dal marito. Quando gli uomini dell'Arma sono arrivati sul posto, la donna presentava alcune ferite da percosse. La malcapitata, curata sul posto dai sanitari del "118", potrà valutare ora se sporgere querela contro l'uomo.

Nella tarda serata si è verificata un'altra lite violenta, questa volta a Bellaria. Questa volta a chiedere l'intervento degli uomini dell'Arma è stato un uomo, il quale ha riferito che la moglie, ubriaca, lo stava minacciando con un coltello da cucina. Quando i militari sono arivati sul posto la donna si trovava sul pianerottolo.

L'uomo ha chiarito che il litigio era scaturito da futili motivi, dovuti al fatto che i due sono in procinto di separarsi, mentre alcun riscontro ha trovato la tesi che la donna lo avesse minacciato col coltello da cucina. Dopo l’opera di mediazione dei Carabinieri, la situazione tra la coppia tornava alla normalità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento