Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Picchia la moglie davanti al figlio il giorno di Natale, arrestato il capofamiglia

Da diversi giorni l'uomo aveva messo in atto un comportamento violento tanto da costringere la polizia di Stato a diversi interventi nella loro abitazione

Si è conclusa con l'arresto del capofamiglia, un libico 41enne, l'odissea che una famiglia è stata costretta a vivere durante il periodo natalizio. Nei giorni scorsi, infatti, l'uomo era diventato particolarmente violento tanto da costringere il personale della polizia di Stato a intervenire più volte per riportare la calma in casa. L'apice, però, à stato toccato proprio il giorno di Natale quando l'uomo, in preda a una furia incontrollata, ha iniziato a picchiare la propria convivente e, con un coltello, a provocarle diverse lievi lesioni. Il tutto sotto gli occhi del figlio di pochi mesi. L'intervento degli agenti della Volante, questa volta, si è concluso con l'arresto del 41enne con le accuse di maltrattamenti in famiglia e lesioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la moglie davanti al figlio il giorno di Natale, arrestato il capofamiglia

RiminiToday è in caricamento