rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Cronaca

"Picchiati e rapinati da tassisti abusivi". Indaga la Polizia

"Picchiati e rapinati da due tassisti albanesi". E' quanto hanno raccontato venerdì sera due giovani turisti macedoni di 21 e 22 anni ad una pattuglia delle Volanti della Questura di Rimini

"Picchiati e rapinati da due tassisti albanesi". E' quanto hanno raccontato venerdì sera due giovani turisti macedoni di 21 e 22 anni ad una pattuglia delle Volanti della Questura di Rimini. Gli agenti però hanno dubbi che il fatto sia realmente accaduto: infatti sul corpo dei due stranieri non sono state riscontrate lesioni. I macedoni hanno riferito di essersi imbattuti nella coppia di tassisti abusivi albanesi alla stazione d Rimini.

Questi si sarebbe accordati per esser trasportati a San Marino dietro un pagamento di 45 euro. In strada però i due albanesi hanno aggredito i macedoni, prendendoli a pugni e rapinandoli di 1000 euro ed un cellulare, per poi abbandonarli in strada. I turisti hanno raggiunto a piedi il centro di Rimini. In Piazza Tre Martiri hanno trovato una pattuglia delle Volanti, raccontando la rapina. I poliziotti però non hanno trovato lesioni. Sono in corso le indagini per verificare l'attendibilità dell'episodio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Picchiati e rapinati da tassisti abusivi". Indaga la Polizia

RiminiToday è in caricamento