Pieni di benzina all'amante con la carta di credito aziendale

Latitante dopo la condanna, il malvivente è stato rintracciato a Rimini dal personale della polizia di Stato

Nel 2016 era stato condannato dal Tribunale di Roma in quanto ritenuto colpevole di appropriazione indebita ma lui, un romeno 46enne, da allora era latitante. Lo straniero, risutato risiedere in Germania, aveva fatto perdere le proprie tracce per poi rispuntare a Rimini nella giornata di domenica dove è stato fermato per un controllo dal personale della polizia di Stato. Dagli accertamenti è emerso che sullo straniero pendeva un mandato di cattura in quanto doveva scontare un anno di carcere per aver usato in maniera improria la tessera carburante aziendale. Il 46enne, secondo quanto accertato dal giudice, aveva più volte usato la scheda per fare il pieno all'auto dell'amante il tutto a scrocco della ditta per la quale lavorava. Il romeno, quindi, è stato portato in Questura per le pratiche di rito e poi trasferito nel carcere riminese dei "Casetti" per scontare la pena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento