"Pieno" abusivo, scatta maxi multa di 3mila euro

Facevano rifornimento ai propri mezzi direttamente da una cisterna utilizzata come vero e proprio distributore di carburante e sono stati sanzionati dalla Polizia municipale di Rimini

Facevano rifornimento ai propri mezzi direttamente da una cisterna utilizzata come vero e proprio distributore di carburante e sono stati sanzionati dalla Polizia municipale di Rimini intervenuta per controlli martedì mattina a seguito di un esposto. Controlli che hanno portato alla contestazione di sanzioni amministrative per 3mila euro nei confronti dei titolari di una ditta operante nel settore della raccolta rifiuti ed anche a una denuncia penale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento