Pio Manzù, Papa Francesco invia a Rimini il rettore della sua università interreligiosa

Papa Francesco invia a Rimini il Rettore della sua università interreligiosa. C’è grande attesa al Pio Manzù per l’intervento di Miguel Angel Ayuso Guixot, Segretario del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso Rimini

Papa Francesco invia a Rimini il Rettore della sua università interreligiosa. C’è grande attesa al Pio Manzù per l’intervento di Miguel Angel Ayuso Guixot, Segretario del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso Rimini. Miguel Angel Ayuso Guixot, Segretario del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso sarà a Rimini domenica, in occasione della seduta plenaria delle Giornate internazionali di studio Pio Manzù. “La Palma e l’Abete. Dialoghi interculturali fra Europa e Mondo Arabo: i comuni obiettivi per il reciproco sviluppo” è il tema della 44ima edizione delle Giornate di studio, che domenica mattina saranno trasmesse in diretta su Rai 2.

Il Rev.do P. Miguel Ángel Ayuso Guixot, M.C.C.J., è nato a Sevilla (Spagna), il 17 giugno 1952. Il 2 maggio 1980 ha emesso la professione perpetua nell’Istituto dei Missionari Comboniani del Cuore di Gesù. È stato ordinato sacerdote il 20 settembre 1982 ed ha esercitato il ministero missionario in Egitto e Sudan fino al 2002. Ha conseguito la licenza in studi Arabi ed Islamistica (1982 a Roma) e il dottorato in teologia dogmatica (Università di Granada, 2000). È stato parroco al Cairo (Egitto), professore d’Islamistica in diversi istituzioni cattoliche sudanesi, direttore del Centro Catechetico della Diocesi di El-Obeid (Sudan), Direttore di Studi nel Centro Dar Comboni al Cairo.

Dal 2002 è docente d'Islamistica presso il Pontificio Istituto di Studi Arabi e d'Islamistica (PISAI), di cui è Preside dal 2006. P. Miguel Ángel Ayuso Guixot ha presieduto vari incontri di dialogo interreligioso in Africa (Egitto, Sudan, Kenya, Etiopia e Mozambico). Ha pubblicato due libri e alcuni articoli in riviste internazionali. Conosce, oltre la lingua madre spagnola, l'arabo, l'inglese, il francese e l'italiano.

Sul dialogo interreligioso il Rev.do P. Miguel Ángel Ayuso Guixot in previsione della sua partecipazione a Rimini dice: “Credo che a livello della Chiesa abbiamo bisogno di globalizzarci, per essere veramente cattolici e dare consistenza ad un lavoro prioritario della Chiesa. Per questo abbiamo bisogno di collaboratori. L’opera della Chiesa nel campo del dialogo ha fatto sì che da ogni parte del mondo alcuni studenti siano inviati a studiare alla nostra scuola di studi islamici come preparazione pastorale, per esercitare una funzione nel campo del dialogo, nelle proprie diocesi di origine o nelle proprie comunità. È una grande soddisfazione incontrare, nei nostri spostamenti per il mondo, ex alunni del PISAI che sono responsabili di centri per il dialogo, sia a livello locale, diocesano, regionale o nazionale. Credo che a Rimini ci sarà l’occasione per lavorare nell’ambito del dialogo tra le culture e le religioni con un rinnovato impulso agli studi arabi ed islamici”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Metromare, ufficializzate le tariffe della tratta Rimini-Riccione

  • Sesso a tre col transessuale finisce a sassate, nei guai coppia di fidanzati

  • L'autobus fa salire i passeggeri alla fermata e una macchina lo tampona in pieno

  • Trasporto pubblico, gli autisti incrociano le braccia

  • Molestie sessuali ad una bimba di 4 anni, papà a processo accusato di pedofilia

  • Primo giorno di Metromare, la nostra prova con "metro" e auto a confronto: vantaggi e svantaggi

Torna su
RiminiToday è in caricamento