Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Riccione

Piovono segnalazioni sui trattamenti non idonei di animali, canile sotto la lente del Comune

L'Ufficio Ambiente del Comune di Riccione ha avviato un approfondimento sul canile comunale, a seguito delle segnalazioni giunte

L'Ufficio Ambiente del Comune di Riccione ha avviato un approfondimento sul canile comunale, a seguito delle segnalazioni giunte che ipotizzano trattamenti non idonei riservati ai cani e ai gatti ospiti  della struttura. "Gli uffici hanno convocato immediatamente il presidente per un'approfondita verifica", spiega una nota del comune di Riccione. Che prosegue: "Secondo le segnalazioni arrivate in Comune vi sarebbero casi di presunti maltrattamenti di cani e gatti presenti nella struttura. L'Ufficio Ambiente verificherà se sussistono problematiche riguardanti la mancanza di cibo idoneo, l'uso indiscriminato di elementi coercitivi, quale collare a strozzo per portare a passeggio i cani, museruole permanenti anche in gabbia, incurie e inefficienze ripetute nei confronti degli animali ospitati. Ricordiamo che il Comune di Riccione ha stipulato con l'associazione "K Lorenz"  una convenzione che ha come scopo principale il benessere, la tutela e la salvaguardia degli animali ospitati. Riveste quindi un'importanza fondamentale verificare l'adempimento di tutte le condizioni previste nella convenzione prima fra tutte il mantenimento in condizioni adeguate per gli animali ricoverati". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piovono segnalazioni sui trattamenti non idonei di animali, canile sotto la lente del Comune

RiminiToday è in caricamento