Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Piromane di nuovo in azione, due roghi nella notte in zona Santa Cristina

Intervento dei vigili del fuoco per spegnere le fiamme, si ipotizza la stessa mano che negli ultimi mesi ha appiccato decine di roghi

L'ipotesi più fondata è che, dietro agli ultimi due incendi che sono stati appiccati nella notte tra sabato e domenica in zona Santa Cristina, ci possa essere la mano dello stesso piromane che da mesi ha preso di mira i campi. Ad essere stati dati alle fiamme alcuni canneti di via Grottazze che, solo grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco di Rimini, non si sono propagati fino a fare gravi danni. Sono oltre una trentina, dall'inizio dell'anno, gli incendi provocati dal piromane sempre nella zona a cavallo col colle di Covignano che, solitamente, prende di mira i capanni agricoli. Questa notte, per i rilievi di rito, è intervenuta una pattuglia dei carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piromane di nuovo in azione, due roghi nella notte in zona Santa Cristina

RiminiToday è in caricamento