Riccione, una pista ciclabile all’ex Arboreto Cicchetti: approvato studio di fattibilità

Ed è situato tra il centro storico di Riccione paese, la zona ospedale e viale Einaudi ai confini con il parco fluviale della zona ex Fornace

Sarà una pista ciclabile di collegamento tra la zona ex fornace, passando dal ponte ciclopedonale fino a  via Massaua per sfociare in viale Ceccarini, lato monte all’incrocio con via Bufalini, attraverso l’Arboreto Cicchetti. La Giunta Comunale ha approvato uno studio di fattibilità per un importo complessivo di 150mila euro. Con questo intervento, oltre a creare un collegamento tra via Massaua e l’ex Arboreto, si andrà a costituire una linea di connessione tra diverse zone della città e ad incrementare la rete di servizi a favore della mobilità ciclopedonale.

La nuova pista, larga 2,50 metri, che consentirà di attraversare il polmone verde di un’area ancor oggi poco conosciuta, si inserisce nel programma di valorizzazione e recupero complessivo  avviato con la procedura del Concorso di Idee per individuare nuove soluzioni sotto i profili ambientale, culturale, sociale e turistico. L’ex Arboreto ha una superficie complessiva di 11.250 metri quadrati. Ed è situato tra il centro storico di Riccione paese, la zona ospedale e viale Einaudi ai confini con il parco fluviale della zona ex Fornace.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Con la realizzazione di questo nuovo tratto di pista ciclabile - afferma il sindaco Renata Tosi - organizziamo e mettiamo a sistema due zone altrimenti separate, seppur non distanti come viale Ceccarini, sopra la ferrovia all’altezza dell’Arboreto, e l’area ex fornace, dando la possibilità di raggiungere queste due zone a piedi e in bicicletta in un’ottica di una maggiore scoperta e utilizzo di parti della nostra città. Promuovere la mobilità attiva in una logica di sviluppo e rispetto dell’ambiente sarà nei prossimi mesi uno dei cardini strategici per la nostra città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Bimbo muore a nove anni, il sindaco: "Abbiamo perso tutti un pezzo di cuore, ci sarà il lutto cittadino"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento