Pistola in faccia a titolare, dipendenti e clienti: rapinata la farmacia

Il malvivente solitario è entrato in azione nel tardo pomeriggio di mercoledì portando via tutto l'incasso della giornata

Momenti di paura per il titolare della parafarmacia di Poggio Torriana, i tre dipendenti e alcuni clienti che si trovavano ancora all'interno. Intorno alle 19 un malvivente, armato di pistola e col volto coperto, è entrato in azione per rapinare l'incasso della giornata. L'uomo, in un lampo, ha estratto una pistola puntandola contro il titolare costringendolo ad aprire la cassa. Dopo aver arraffato i contanti, oltre 2mila euro, il rapinatore è fuggito facendo perdere le proprie tracce mentre, dalla parafarmacia, è scattato l'allarme che ha fatto accorrere sul posto i carabinieri. Sono in corso le indagini degli inquirenti dell'Arma, che hanno acquisito le immagini delle telecamere a circuito chiuso con la speranza che i fotogrammi abbiano catturato elementi utili per identificare l'autore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento