Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Rivazzurra / Via Antonio Rosmini Serbati

Pistola puntata al volto dei dipendenti: terrore in una farmacia di Rimini

Pistola puntata alla faccia dei dipendenti per rapinare la farmacia comunale. È entrato in azione nel pomeriggio di martedì un malvivente solitario che, armato di revolver, ha assaltato la Farmacia Comunale

Pistola puntata alla faccia dei dipendenti per rapinare la farmacia comunale. È entrato in azione nel pomeriggio di martedì un malvivente solitario che, armato di revolver, ha assaltato la Farmacia Comunale numero 7 di via Rosmini a Rimini. Il rapinatore, con il volto parzialmente coperto, è entrato all'interno verso le 17 e, sotto la minaccia della pistola, ha costretto i dipendenti a consegnare il contenuto della cassa. Un bottino di circa 1000 €, una volta ottenuto il quale il malvivente è fuggito facendo perdere le proprie tracce. 

Dalla farmacia è scattato l'allarme che ha fatto a correre sul posto una pattuglia della polizia di Stato. Al vaglio degli inquirenti le immagini delle telecamere a circuito chiuso che sorvegliano la zona, con la speranza che dai fotogrammi possono emergere elementi utili ad individuare l'autore della rapina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pistola puntata al volto dei dipendenti: terrore in una farmacia di Rimini
RiminiToday è in caricamento