rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca

Più spettatori al Palasport Flaminio: autorizzato l’aumento della capienza dell'impianto

Con l’aumento della capienza si aggiunge un ulteriore tassello al programma di riqualificazione e di adeguamento di uno dei principali impianti sportivi della città

 Passa da 2.500 a 3.318 la capienza del Palasport Flaminio. Terminato il collaudo, gli uffici del Comune hanno provveduto a rilasciare la licenza di agibilità che stabilisce la nuova disponibilità di posti del Palazzetto dello sport, che sarà quindi in grado di accogliere un numero maggiore di spettatori. Un passaggio che rende la struttura anche più in linea con le esigenze del campionato di serie A2 nel quale milita RivieraBanca Basket Rimini, la prima squadra di basket della città e che con il ritorno nella massima serie ha raccolto un numero crescente di tifosi al seguito. Con l’aumento della capienza si aggiunge un ulteriore tassello al programma di riqualificazione e di adeguamento di uno dei principali impianti sportivi della città, negli ultimi mesi al centro di importanti interventi sia strutturali sia sotto il profilo dell’efficientamento energetico, completati da Anthea nell’ambito dell’accordo quadro sottoscritto con il Comune per un investimento complessivo di circa 600mila euro.  

Le prime ad essere completate sono state lo scorso anno le opere di miglioramento delle prestazioni energetiche, attraverso la sostituzione delle caldaie con impianti ad alto rendimento e dei cogeneratori e delle pompe di calore. Si è intervenuti inoltre anche sull’illuminazione, con la sostituzione dei corpi illuminanti con dispositivi Led, nel rispetto dell’indice di illuminazione previsto dalla Lega serie A Basket per le riprese televisive. Azioni che consentono una riduzione sostanziale dei consumi di energia elettrica durante il funzionamento ordinario degli impianti. Alla vigilia del campionato in corso sono stati invece completati i lavori di miglioramento sismico dell’edificio e sono stati realizzati alcuni interventi di rifunzionalizzazione del palazzetto, attraverso ad esempio la realizzazione della sala stampa/hospitality. Nelle prossime settimane è invece prevista l’installazione di nuovi montascale di nuova generazione per aumentare l’accessibilità del Palazzetto anche a chi ha ridotta capacità motoria.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più spettatori al Palasport Flaminio: autorizzato l’aumento della capienza dell'impianto

RiminiToday è in caricamento