Pizzicate a rovistare nella borsetta incustodita, arrestate due ladre

Le malviventi hanno preso di mira gli oggetti lasciati su un divanetto di una nota discoteca di Marina Centro

Notte agitata all'Io Street Club, la discoteca di Marina Centro a Rimini, dove sono state pizzicate due ladre che avevano appena commesso un furto. Verso l'1.30 di mercoledì, in viale Vespucci, è intervenuta la polizia di Stato in quanto il personale della sicurezza aveva bloccato una delle due malviventi. Secondo quanto emerso, una avventrice, arrivata nel locale, aveva appoggiato la propria borsetta su un divanetto per poi andare a ballare con degli amici. Mentre ballava, però, si è accorta della presenza di due giovani che rovistavano tra i suoi effetti personali e mentre cercava di avvicinarsi ai divanetti una di queste, in tutta fretta e con qualcosa in mano, si è diretta alla toilette. Resasi conto di essere stata derubata, la vittima l'ha raggiunta in bagno dove è stata aggredita con una serie di spintoni facendo accorrere il personale della sicurezza.

Nel frattempo, anche l'amica ha raggiunto la complice e, nel parapiglia, le due si sono barricate nella toilette mentre veniva chiesto l'intervento della polizia di Stato. Una delle ladre è però riuscita ad uscire e, mentre arrivava sul posto la Volante, ad allontanarsi dalla discoteca. Gli agenti, arrivati nel locale, hanno ispezionato la toilette e, incastrata tra il muro e il cestino dei rifiuti, hanno rinvenuto la borsetta della derubata contenente il denaro e il telefono cellulare. Poco dopo, anche la seconda ragazza è stata individuata ed entrambe, una 25enne e una 23enne, sono state portate in Questura dove sono state arrestate per furto aggravato in concorso. Processate per direttissima mercoledì mattina, sono state condannate e munite del foglio di via obbligatorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento