rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Pizzicato a vendere droga a un turista, il pusher finisce nuovamente in manette

L'acquirente segnalato in Prefettura come assuntore, lo spacciatore condannato e lasciato libero di andare

Decisamente recidivo il 31enne del Gambia che, lunedì sera, è stato nuovamente arrestato dai carabinieri della Stazione di Miramare. Lo straniero, vecchia conoscenza delle forze dell'ordine per reati legati allo spaccio, è stato sorpreso all'interno del parco Murri, in viale regina Elena, mentre cedeva una dose da 1 grammo di marijuana ad un turista siciliano per 10 euro. Mentre l'acquirente è stato segnalato in Prefettura come assuntore, il psuher è stato perquisito dai militari dell'Arma che lo hanno trovato in possesso di altri 9 grammi di "erba" che gli sono valsi le manette. Dopom una notte in camera di sicurezza, il 31enne è stato processato per direttissima e condannato a 1 anno di reclusione e a una multa di 2200 euro, con la sospensione della pena, oltre al divieto di dimora a Rimini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizzicato a vendere droga a un turista, il pusher finisce nuovamente in manette

RiminiToday è in caricamento